top of page

In Sardegna sulle vie della transumanza con gli asinelli

Escursioni tra natura, archeologia e sapori sui 'Sette Fratelli' Maria Grazia Marilotti | www.ansa.it | 29.03.2023

"Un'escursione a piedi per vivere l'esperienza di un incontro, quello con 30 asini di razza sarda.

Una passeggiata, tra boschi e scenari d'incanto, in compagnia di questi dolci quadrupedi nel loro itinerario della transumanza, lungo i sentieri del Parco dei Sette Fratelli, immensa oasi naturalistica nel sud-est della Sardegna dove insistono testimonianze archeologiche.


Si comincia martedì 4 aprile e si va avanti per tutte le domeniche a partire da quella dopo Pasqua. Il progetto escursionistico, ideato da due giovani stilisti olandesi che vivono a Burcei, Marije Graafsma e Ovan Abdullah, si chiama Amkina. "E' un nome curdo, il mio paese di origine - racconta Ovan - significa "Chi siamo noi?" e mette l'accento sull'importanza delle radici, dei saperi di un tempo come l'arte del fare la ricotta o dell'intreccio di giunchi per creare cestini e tanti altri manufatti o pietanze", spiegano Marije e Ovan. Collabora al progetto Ignazio Concas, che a Monte Cresia conduce insieme alla figlia Silvia un'azienda agricola. Un'idea di Sardegna non nuova per i due stilisti olandesi, che nel 2018 avevano accolto l'invito dell'allora sindaco di Ollolai, per acquistare una casa da ristrutturare a un euro e trasferirsi in Barbagia per lavorare. Era nato così un marchio di moda e accessori che porta sempre lo stesso nome: Amkina. Il ritrovo della passeggiata sui percorsi della transumanza è alle 10 nella pineta di Funtana Ona, all'ingresso di Monte Cresia, nel comune di Sinnai (città metropolitana di Cagliari). "

Yorumlar


Yorumlara kapatıldı.
bottom of page